Home » Aviatori Immaginari: Hal Jordan, Kara Thrace, Madelyne Pryor, Wedge Antilles, Maggie OConnell, Steve Trevor, Falco Lombardi, Glenn Quagmir by Source Wikipedia
Aviatori Immaginari: Hal Jordan, Kara Thrace, Madelyne Pryor, Wedge Antilles, Maggie OConnell, Steve Trevor, Falco Lombardi, Glenn Quagmir Source Wikipedia

Aviatori Immaginari: Hal Jordan, Kara Thrace, Madelyne Pryor, Wedge Antilles, Maggie OConnell, Steve Trevor, Falco Lombardi, Glenn Quagmir

Source Wikipedia

Published July 30th 2011
ISBN : 9781232620365
Paperback
26 pages
Enter the sum

 About the Book 

Fonte: Wikipedia. Pagine: 24. Capitoli: Hal Jordan, Kara Thrace, Madelyne Pryor, Wedge Antilles, Maggie OConnell, Steve Trevor, Falco Lombardi, Glenn Quagmire, Jillian Pearlman, Dick Dastardly, Savitar, Jet McQuack, Max Sterling, Muttley, CameronMoreFonte: Wikipedia. Pagine: 24. Capitoli: Hal Jordan, Kara Thrace, Madelyne Pryor, Wedge Antilles, Maggie OConnell, Steve Trevor, Falco Lombardi, Glenn Quagmire, Jillian Pearlman, Dick Dastardly, Savitar, Jet McQuack, Max Sterling, Muttley, Cameron Mitchell, Pussy Galore, Wesley Crusher, Carol Ferris. Estratto: Hal Jordan un personaggio dei fumetti creato da John Broome e Gil Kane nel 1959, pubblicato dalla DC Comics. Oltre che essere la seconda Lanterna Verde in ordine cronologico, ha avuto anche altre identit: Parallax e Lo Spettro. noto come la Lanterna Verde della silver age ed uno dei personaggi dei fumetti pi amato di tutti i tempi. Fa il suo esordio, su Showcase n. 22, e rappresenta, insieme a Flash, linizio ufficiale della silver age stessa, con un primo, importante rinnovamento dei vecchi personaggi della golden age. Lesperimento della DC Comics abbastanza innovativo, per lera. I tempi, infatti, sembrano maturi per riproporre quei personaggi classici che erano stati abbandonati per quasi un decennio e soprattutto per riproporre un genere, quello dei supereroi, che sembrava non attirare pi i lettori. Il timido esordio di Jonn Jonzz sulle pagine di Detective Comics, per, convinse leditore a riproporre, alcuni degli eroi pi illustri. A breve distanza, quindi, lesordio di Barry Allen, il cui successo convinse dellopportunit di trovare lerede di Alan Scott, la Lanterna Verde della golden age, proprio in Hal Jordan. La formula di base, ovvero una persona comune che improvvisamente si trova investita di grandi poteri, resta immutata, in quanto decisamente vincente (lo dimostreranno i successi di due altre icone della silver age, lUomo Ragno ed i Fantastici Quattro), cambiano per il modo di presentare il personaggio, il linguaggio narrativo e tutta la mitologia che vi ruota attorno, il tutto per rendere ancora pi perfetto il processo identificativo del lettore con leroe. Inoltre Kane sviluppa un costume molto pi moderno e funzionale all...